Padre, hai problemi con tuo figlio? Chiedi aiuto alla… natura! | Maschi Selvatici

Padre, hai problemi con tuo figlio? Chiedi aiuto alla… natura!

Proteggere

Padre, hai problemi con tuo figlio? Chiedi aiuto alla… natura!

di Antonello Vanni www.antonello-vanni.it 


Nell’era della tecnologia molti studiosi demonizzano gli smartphone, i computer e i social network ai quali i nostri figli sembrano un po’ troppo “connessi”. Il problema però non sta solo nel fatto che bambini e adolescenti dipendano da questi strumenti ma nel fatto che, nel frattempo, si perdano un rapporto molto importante: quello con la natura. 

È obbligatorio stare nella natura? No: si vive lo stesso anche senza. Va però detto che la frequentazione del mondo naturale offre qualche cosa IN PIÙ, che arricchisce l’esperienza dell’essere vivi e del sentirsi vivi. Ad esempio lo stare insieme nella natura può migliorare il legame padri-figli, e questo ci torna molto utile specialmente se abbiamo figli problematici. 

Sono ormai infinite le ricerche sull’importanza del legame padri-figli nel favorire la maturazione intellettiva, affettiva, emotiva e psico-fisica dei bambini. “Vuoi che tuo figlio riesca ad entrare ad Harvard? Fallo stare il più possibile nella natura!”, diceva qualche pedagogista americano. E soprattutto, aggiungiamo noi, se vuoi che cresca con serenità fallo stare nella natura CON TE. 

Specialmente con i bambini più piccoli (ma anche gli adolescenti più recalcitranti sanno adattarsi) organizzare momenti di frequentazione della natura è un’occasione per conoscersi meglio, per poter parlare con tranquillità di argomenti o problemi dei quali altrimenti non si parlerebbe mai ad esempio a cena, dove spesso si tace ipnotizzati dalla televisione o ci si isola bersagliati dai messaggi su Whatsapp. 

Che fare allora se hai un figlio problematico? Un buon inizio è chiedere aiuto alla natura: sulla base dell’età puoi organizzare con lui un pomeriggio in bici lungo il fiume, una passeggiata nel parco, una rotolata nel prato più vicino, un’oretta nel bosco a decifrare il canto degli uccelli, un reportage fotografico sulle cortecce degli alberi nel bosco… 

Così come si apriranno i vostri sensi, allo stesso modo si apriranno i vostri cuori.   

Scopri “Adolescenti tra dipendenze e libertà. Manuale di prevenzione per genitori, educatori e insegnanti” di Antonello Vanni (San Paolo Ed.). Per ogni info clicca in http://antonello-vanni.it/libri/adolescenti-tra-dipendenze-e-liberta